domenica 31 agosto 2014

Ricciola al Cocco in Cartoccio

Ritagli di giornale, appunti di ricette che desidero sperimentare trascritti su fogli a quadretti e con l'avvento della tecnologia persino le bozze culinarie salvate sul cellulare. Per la preparazione di oggi ho preso spunto da una ricetta tratta da un vecchio ritaglio di giornale, ho apportato piccole modifiche ottenendo un piatto di pesce prelibato con la ricciola. La ricciola è un pregiato pesce azzurro molto diffuso nel Mar Mediterraneo, ha carne magra e soda, ricca di sapore e di preziosi omega-3. 
In questa ricetta, il pesce si cuoce in cartoccio al vapore tra profumi di zenzero e curry, con peperone verde e cocco fresco.
Ricciola al Cocco in Cartoccio di Armonia Paleo
Ricciola al Cocco in Cartoccio

Ingredienti per 2 porzioni
Procedimento
  1. Tritare finemente il cocco fresco, lo spicchio d'aglio sbucciato e le foglie di menta.
  2. Eliminare i semi e i filamenti dal peperone e tritare la polpa.
  3. Mescolare il trito di cocco, aglio, menta e peperone, unire il curry e lo zenzero, insaporire con il sale.
  4. Preparare una casseruola o una padella tipo wok per la cottura a vapore: versare dell'acqua all'interno, unire l'aceto di mele e la spremuta di limone.
  5. Versare metà del composto di cocco e peperone sopra un foglio di carta da forno, appoggiare la ricciola e coprire la parte superiore del pesce con il resto del composto. Chiudere con la carta da forno e appoggiare il pacchetto sopra un cestello per cottura a vapore in bambù, appoggiare il cestello sopra la casseruola contenente l'acqua aromatizzata e cuocere per 20 minuti.
  6. Aprire il cartoccio e distribuire nei piatti il pesce con il composto di cocco e peperone, decorare con fettine di limone e foglie di menta.
  7. Servire.
Ricciola al Cocco in Cartoccio di Armonia Paleo

Ricciola al Cocco in Cartoccio di Armonia Paleo

Ricciola al Cocco in Cartoccio di Armonia Paleo
Le mie ricette sono basate sulle linee guida Paleo, qui scopri di più sulla mia alimentazione e il mio stile di vita.
Per non perdere nessuna ricetta e ricevere gli aggiornamenti continua a seguirmi anche sulla pagina Facebook 

venerdì 29 agosto 2014

Spezzatino di Capriolo con Salsa di Mirtilli Neri

Con i mirtilli selvatici dell'Appennino, oltre all'Insalata con Avocado, Rucola e Mirtilli di Bosco, ho voluto cimentarmi in una ricetta di origine altoatesina, un piatto di cacciagione che ho mangiato spesso in montagna, il capriolo con i mirtilli. Lo spezzatino di capriolo si fa riposare in una marinata profumata di erbe e spezie che aromatizza la carne selvatica, poi si procede a una lenta cottura e infine si aggiungono i mirtilli di bosco per addolcire la carne. 
Spezzatino di Capriolo con Salsa di Mirtilli Neri di Armonia Paleo
Spezzatino di Capriolo con Salsa di Mirtilli Neri

Ingredienti per 2-3 porzioni
  • 500 gr di polpa di capriolo surgelato
  • sale rosa dell'Himalaya 
  • 250 ml di vino rosso secco
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 1 piccola cipolla
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2 foglie di alloro
  • 2 bacche di ginepro
  • 1 rametto di rosmarino
  • 2 foglie di salvia
  • 2 cucchiai di arrowroot
  • 40 gr (4 cucchiai) di olio di cocco vergine
  • 60 ml di brodo vegetale
  • 150 gr di mirtilli neri (preferibilmente selvatici)
Procedimento
  1. Tagliare la polpa di capriolo a cubetti di 3-4 cm di lato e mettere in una terrina.
  2. Mondare la carota, il gambo di sedano e la cipolla. Tritare le verdure e lo spicchio d'aglio sbucciato.
  3. Aggiungere il trito di verdure alla polpa di capriolo, unire le bacche di ginepro schiacciate, il rametto di rosmarino, le foglie di alloro e le foglie di salvia. Coprire con il vino rosso e mettere in frigorifero a marinare per un periodo da 12 a 24 ore.
  4. Filtrare il liquido della marinata separando la carne e le verdure dal vino. Conservare il vino che servirà per la cottura del capriolo.
  5. In una casseruola versare l'olio di cocco, aggiungere la carne e le verdure della marinata, rosolare per qualche minuto poi cospargere con l'arrowroot e mescolare.
  6. Versare nella casseruola il vino della marinata, insaporire con il sale, proseguire la cottura a recipiente coperto e a fuoco moderato per circa 2 ore aggiungendo pian piano il brodo caldo.
  7. Al termine della cottura togliere la carne dal tegame e tenere al caldo.
  8. Versare i mirtilli nel fondo di cottura e cuocere a fuoco basso per circa 5 minuti. 
  9. Passare la salsa di verdure e mirtilli con un passaverdure, oppure frullare con un frullatore a immersione.
  10. Servire lo spezzatino di capriolo caldo con la salsa di mirtilli a parte.
Suggerimenti: Il capriolo si può sostituire con il cinghiale oppure con il manzo. Lo spezzatino si può accompagnare con purè di cavolfiore o altro contorno di proprio gusto. 
Info: La carne di capriolo ha un alto contenuto proteico, è particolarmente magra e ricca di ferro e niacina. 
Il mirtillo nero (Vaccinium myrtillus) appartiene alla famiglia delle Ericacee, è un piccolo arbusto spontaneo, comune nei boschi di montagna nelle Alpi e sugli Appennini. I frutti di colore blu maturano tra luglio e agosto, hanno proprietà antiossidanti utili a contrastare l'invecchiamento, antinfiammatori, ricchi di bioflavonoidi, l'alto contenuto di antocianine li rende preziosi per la buona salute degli occhi. 
L'arrowroot è un tipo di fecola che si ricava dalle radici della Maranta, è un amido molto digeribile, dal sapore neutro e senza glutine. Indicato per addensare creme e salse. 
Spezzatino di Capriolo con Salsa di Mirtilli Neri di Armonia Paleo
Le mie ricette sono basate sulle linee guida Paleo, qui scopri di più sulla mia alimentazione e il mio stile di vita.
Per non perdere nessuna ricetta e ricevere gli aggiornamenti continua a seguirmi anche sulla pagina Facebook 


Potrebbe interessarti:http://www.my-personaltrainer.it/tabelle-nutrizionali/CAPRIOLO.htm

domenica 24 agosto 2014

Frullato alla Curcuma con Avocado e Latte di Cocco

Da un po' di tempo utilizzo quotidianamente la curcuma per le molteplici proprietà benefiche alla salute. La curcuma si ricava dal rizoma della Curcuma longa appartenente alla famiglia delle Zingiberacee (la stessa famiglia dello zenzero), è una potente spezia antinfiammatoria, con forte azione antiossidante e disintossicante del fegato, antivirale, antifungina, previene l'Alzheimer e recenti studi hanno dimostrato che può contrastare la formazione di cellule tumorali. 
Per ottimizzare i benefici della curcumina (il principale principio attivo della curcuma) e renderla biodisponibile si consiglia di abbinarla a pepe nero e ad un grasso come ad esempio l'olio di cocco o l'olio di avocadoLa curcuma ha un sapore amarognolo, ho notato che migliora con l'aggiunta di altre spezie dal sapore più dolce quali la vaniglia e la cannella, se poi uniamo del latte di cocco il gusto si modifica ancor più gradevolmente. Tanti mi chiedono consigli sull'utilizzo della curcuma, un modo pratico e gradevole per consumarla può essere questo frullato con avocado e latte di cocco.
Frullato alla Curcuma con Avocado e Latte di Cocco di Armonia Paleo
 Frullato alla Curcuma con Avocado e Latte di Cocco

Ingredienti per 1 porzione
Procedimento
  1. Inserire tutti gli ingredienti in un frullatore e attivare le lame fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.
  2. Servire.
Suggerimenti: Questo frullato è molto denso e saziante, si può diluire maggiormente aggiungendo latte di cocco secondo la propria preferenza.
La curcuma si può utilizzare insieme all'olio per condire le verdure, oppure per cucinare carne o pesce insieme al latte di cocco. Preferibile l'uso a crudo o a fine cottura per conservare maggiormente le benefiche proprietà.
Info: La curcuma si ricava dal rizoma della pianta Curcuma longa appartenente alla famiglia delle Zingiberacee (la stessa famiglia dello zenzero), le proprietà della curcuma sono molteplici, è una potente spezia antinfiammatoria, con forte azione antiossidante e disintossicante del fegato, utile in caso di artriti, antivirale, antifungina, previene l'Alzheimer e recenti studi hanno dimostrato che la curcumina (il principale principio attivo della curcuma) può contrastare la formazione di cellule tumorali.
Frullato alla Curcuma con Avocado e Latte di Cocco di Armonia Paleo
Fiore di Curcuma
 Frullato alla Curcuma con Avocado e Latte di Cocco di Armonia Paleo

Frullato alla Curcuma con Avocado e Latte di Cocco di Armonia Paleo
Le mie ricette sono basate sulle linee guida Paleo, qui scopri di più sulla mia alimentazione e il mio stile di vita.
Per non perdere nessuna ricetta e ricevere gli aggiornamenti continua a seguirmi anche sulla pagina Facebook